Incantesimi della luna calante

rituali e incantesimiQuesti incantesimi servono per sbarazzarsi dai pettegolezzi e dalle cattive dicerie con l’aiuto della Dea Tacita. Per realizzarli è fondamentale la fase lunare, che ci dice ciò che dobbiamo eliminare.

Spesso siamo così abituati a certe situazioni che non riusciano a capire quanto siano negative.

Ad esempio il segno dei Gemelli è un segno esperto nell’arte dei pettegolezzi, visto che ci troviamo nella fase della luna calante, sfruttiamo questa energia per sbarazzarci delle voci negative.

Come fare?

Per citare un po’ di storia possiamo dire che i romani celebravano la dea Tacita, dea del silenzio che poteggeva dai pettegolezzi. Le cattive dicerie possono distruggere carriere, matrimoni e vite, per questo chiediamo a Tacita di proteggerci da questi mali, e far in modo che noi non li causiamo al prossimo.

Elementi necessari:

3 candele (nera, magenta e verde)
Incenso
Olio di patchouli, menta e rosa

Procedimento:

Se è una persona specifica a fare i pettegolezzi, scrivete il suo nome nella candela nera con un coltello. Se non è una in particolare allora scrivete tutte le dicerie. Ungete la base della candela nera con olio di patchouli e concentratevi sull’eliminazione di tutte le cattive voci dalla vostra vita. Riponete la vostra fede nella dea perché vi aiuti a trovare la giusta soluzione; posizionate la candela nera al centro dell’altare.

Ungete le candele magenta e verde con olio di menta o rosa sempre alla base, concentratevi sulle energie positive che entrano nella vostra vita. Posizionate le candele sull’altare, quella di color magenta a sinista e quella verde a destra rispetto alla nera.

Mai chiedere di eliminare qualcosa nella vostra vita senza la sostituzione con qualcosa di positivo. La natura non tollera il vuoto, pertanto è meglio riempirlo con qualcosa di positivo per evitare che le energie negative diventino più forti di prima.

Dedicate qualche minuto inspirando luce chiara ed espirando l’oscurità ad ogni respiro. Sollevate i palmi delle mani verso le candele e dite:

I pettegolezzi non mi toccano,
le cattive parole non si avvicinano a me,
io sono la luce, io sono la verità, io sono l’amore’.

Ripetete queste parole tre, cinque, sette o nove volte fino a sentire il loro significato positivo penetrare nel vostro subconscio. Sappiate che state costruendo uno scudo protettivo attorno a voi, costituito di energie positive, così forti che la negatività non può attraversarle.

Lasciate che le candele si spengano e sbarazzatevi dei resti della cera.

Buona fortuna a tutti!

Annunci