Incantesimo per invocare gli spiriti

rituali e incantesimiQuesto incantesimo serve a comunicare con gli spiriti di famigliari o amici. Ciò che occorre è il seguente:

2 candele viola
2 candele verdi
1 ametista viola o verde (al centro dell’altare)
1 incenso di sandalo o lavanda
Corteccia di salice
1 candela spirituale
1 campanella

Procedimento:

Stibilite un cerchio triplo. L’invocazione degli spiriti deve essere fatta sempre nelle ore notturne, non necessariamente a mezzanotte, anche se è preferibile.

Dopo aver realizzato il primo rituale mettete l’incenso a bruciare e disponete la candela spirituale al centro dell’altare dicendo:

Spirito di buona volontà, ti chiedo di entrare
Nel circolo esterno
Nel secondo circolo e
Nel circolo interno.
Sono protetto da questo pentagramma nel mio petto
Che ha il nome di (spirito guida)
Ti ordino Spirito di rivelarmi il tuo nome terreno!

E’ possibile realizzare una lettura dei tarocchi con nove carte per il nome dello Spirito, a meno che lo spirito non dia risposte in qualche altro modo. (Potete ripetere questo incantesimo per tre volte).

Chiedete: Hai un messaggio per me? Fate domande al cartomante relazionate allo spirito che volete contattare. Trattate con molta cura questi spiriti amici, perché vi faranno scoprire grandi misteri.

Durante il consulto osservate la candela spirituale. Se la fiamma si muove su e giù o sfarfalla in maniera non uniforme utilizzate i tarocchi per verificare se lo spirito ha un messaggio. Potete fare tre domande, dopo di che potete invocarlo dicendo:

(Nome), Spirito Buono,
Hai risposto alle mie domande prontamente e ti ringrazio. Con la presente di do il permesso di uscire.
Spirito sei pronto  a ritornare la prossima volta nell’incantesimo, ti lascio andare.

Annunci