Rituale di Ogun per la purezza spirituale

rituali e incantesimiQuesto rituale va contro le forze negative, la ‘purificazione spirituale’ finisce con l’energia negativa, un rituale familiare che invoca il potere di Ogun, il dio guerriero che combatte contro ogni negatività.

Un martedì di luna crescente o luna piena, fate un bagno ed accendete una candela per sette giorni per il vostro angelo custode, collocate la candela in un ambiente pulito e sopra la vostra testa. In seguito preparate un bouquet con foglie di guava, spada di San Giorgio ed eucaliptus.

Sbattete questo ramo in ogni angolo della casa, iniziando dalle stanze in fondo e terminando all’ingresso. Dite ad alta voce che Ogun pulisca l’ambiente. Una volta terminato lanciate il ramo nel bosco.

Preparate l’acqua  con polvere di zolfo, una manciata di paglia, uno spicchio di aglio, un cucchiaino di caffè in polvere e un pizzico di zucchero e spargetela in tutti gli angoli. Mettete gli ingredienti sulla brace in un contenitore adatto.

Eseguite una seconda pulizia, questa volta per attirare le energie positive, dall’esterno verso l’interno. Mettete della cannella in polvere, alloro, zucchero e chiodi di garofano tritati e del tabacco su i carboni ardenti.

Lasciate che il loro fumo si disperda per tutta la casa; il giorno seguente soffiate le ceneri in strada e chiedete a Ogun di aprire tutte le sue strade.

Questo rituale può essere ripetuto ogni tre mesi …..

Annunci