Rituale di richiesta di protezione al potere dei quattro elementi

rituali e incantesimiQuesto incantesimo serve per proteggersi in caso nel caso di debolezza energetica, o nel peggiore dei casi, se si è vittima di un attacco magico di una strega o altra persona.

Questo incantesimo è un’opzione che si può utilizzare e se lo si desidera può cambiare ciò che si vuole, ricordando sempre che non deve recare danno a chi non lo merita.

Materiali:

Quattro candele bianche o argentate
Quattro ciotole di ceramica o metallo su cui posizionare le candele
Una manciata di erbe da bruciare: basilico, alloro, lavanda, menta, timo, rosmarino e salvia
Una tormalina nera
Olio di rosmarino

Preparazione:

Preparare i materiali e collocarli sull’altare, disegnare il circolo, invocare i Guardiani, invitare al rituale il Signore e la Signora, posizionare le candele consacrate con la runa di protezione Eolh per tre volte in ciascuna candela; nelle ciotole mettere la tormalina nera pulita e consacrata con olio di rosmarino. Prendere le candele mentre ripetete il seguente verso per 4 volte:

Potere dei quattro elementi, ascolta la mia richiesta:
Che questa pietra assorba da voi
Le vibrazioni positive ed ottenga
La facoltà di dare unità e protezione

In seguito bruciate le erbe nel calderone e dite:

Erbe di protezione,
che una volta bruciate dovete andare al cosmo,
Elevate rapidamente la vostra energia
Per poter avvisare i Guardiani
Del mio bisogno della loro assistenza
In questo incantesimo di protezione che è stato appena eseguito

Aprire il circolo di protezione
E lasciate consumare le candele sino alla fine.

Importante:

Ogni candela in questo incantesimo va orientata verso i quattro punti cardinali; a ciascuna di esse ed alle ciotole corrispondono i simboli di ciascun elemento.

Annunci