Rituale per la liberazione dall’ ira

rituali e incantesimiLa maggior parte delle forme di abuso sono il risultato di sentimenti forti di ira o rabbia, che devono essere trattati in maniera sicura e positiva per non finire con il distruggersi a vicenda.

Di seguito tratteremo un metodo alternativo per trattare l’ira attraverso un rituale, che permetterà di eliminare l’energia in maniera sicura ed in seguito lasciarla andare.

Elementi da utilizzare:

Per questo rituale occorre un po’ di tranquillità, una candela rossa, una nera o una bianca, carta e penna, un recipiente in cui poter bruciare la carta, qualche simbolo magico o qualche vostro accessorio che desiderate utilizzare durante il rituale.

Procedimento:

Una volta aver riunito tutto ed aver organizzato uno spazio tranquillo, preparate il cerchio magico che proteggerà voi e gli altri dalle energie che si andranno a liberare.

Con il viso che guarda ad est, chiedete che l’aria vi aiuti ad esprimere rabbia in modo chiaro, per aiutarvi mentre rilasciate le vostre emozioni in modo sicuro all’interno del cerchio.

Con il viso rivolto a sud chiedete al fuoco di aiutarvi a bruciare la vostra rabbia, cancellando il passato e il trauma che vi ha fatto arrabbiare.

Con il viso rivolto verso nord, chiedete alla terra di seppellire la rabbia e di sostenervi e supportarvi attraverso il processo di liberazione. Visualizzate un circolo di luce bianca che si forma tutt’intorno al vostro spazio di lavoro, che vi dia sicurezza e protezione con gli elementi che avete invocato.

Ora accendete la candela rossa, iniziate a scrivere o disegnare ciò che vi sta facendo arrabbiare, sia a livello emotivo che fisico. Tenete il foglio di carta in mano, concentratevi sulla candela rossa, ed iniziate a cantare, gridare, piangere o emettere qualsiasi suono che vi aiuti a sentire la vostra furia che viene fuori. Avete inviato la rabbia sulla candela rossa.

Concentratevi sulla candela rossa visualizzando le fiamme che bruciano più forte della vostra ira. Dopo che avranno iniziato a bruciare accendete la candela nera o bianca (la scelta del colore dipende da come desiderate mettere a fuoco il vostro rinnovo, la candela nera rappresenta l’energia della trasformazione, quella bianca l’energia di pace e purificazione).

Concentratevi su ciò che vi piacerebbe rimpiazzare con la rabbia: pace, autostima, felicità o qualunque beneficio spirituale. Lasciate che l’energia vi regali nuove emozioni.

Scrivete le cose che desiderate trovare in voi stessi e nella vostra vita ora che vi siete liberati dall’ira che era come una ‘nebbia velenosa’.

Infine, quando siete in un momento di calma, liberate l’energia del circolo. Visualizzate di nuovo la terra come se stesse sotterrando gli elementi utilizzati durante il rituale in direzione dei punti cardinali.

Ringraziate le autorità celesti per la loro comprensione ed il loro aiuto e lasciate che le candele si consumino del tutto.